mercoledì 7 marzo 2012

Taccole in tecia!

Un contorno sfizioso, ricco di fibre, ferro e vitamine sono le taccole. 
Preparate in "tecia" piaceranno a tutta la famiglia.


Ingredienti: 
500 gr di taccole;
10 pomodorini ciliegini;
Olio di Oliva Dante q.b;
basilico, sale, pepe, zucchero;
mezzo scalogno;
peperoncino;

Come prima cosa pulite bene le taccole togliendo il picciolo legnoso, e lavatele bene con acqua corrente.
In un tegame fate rosolare nell'olio lo scalogno tritato finemente. Lavate bene i pomodorini e tagliateli in 4 pezzi. Versateli nella pentola e aggiungete sale e pepe e mezzo cucchiaino di zucchero (per togliere l'acidità del pomodoro). Aggiungete le taccole pulite e il basilico e un pizzico di peperoncino. Coprite e fate cuocere per circa 20/30 minuti.


Un ringraziamento particolare va a mio marito, che ha pulito le taccole!

5 commenti:

  1. bone!! piacciono tanto anche a me !! ..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a me sanno proprio di primavera, come gli asparagi!
      queste in particolar modo erano anche molto tenere...

      Elimina
  2. complimenti al maritino per la collaborazione in cucina!
    questo piatto davvero una bontà!

    RispondiElimina
  3. io li chiamo fagiolini e non li ho mai mangiati così...da provare !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà si possono fare così anche i fagiolini, ma le taccole (ovvero i fagiolini quelli larghi) essendo più polpose rendono meglio! a presto

      Elimina

suggerimenti...