sabato 14 luglio 2012

Crudaiola con pinoli tostati, menta e zucchine novelle

come promesso vi presento un paio di ricette preparate per un aperitivo buffet tra amici!
















Ingredienti per 10/12 persone:
550 gr. di pasta corta (un formato divertente);
500 gr. di pomodorini pizzutelli;
4/5 zucchine novelle;
150 gr. di mozzarelline (formato orecchiette);
100 gr. di pinoli;
1 spicchio di aglio fresco;
2 mazzetti di menta fresca;
olio evo Dante Terre Antiche;
origano, sale e pepe q.b.

Lavate bene i pomodori, asciugateli e tagliateli a pezzettini in una terrina. Unitevi uno spicchio di aglio intero schiacciato (che ho tolto dopo aver fatto insaporire, prima di aggiungere la pasta). Mondate la menta e unitela ai pomodori, e versate una spolverata di origano. Mescolate bene aggiungendo un filo d'olio e fate insaporire almeno un'ora.
Potete preparare il condimento anche il giorno prima e all'ultimo momento tagliare le zucchine e unirvi la pasta (fredda).
Nel frattempo cuocete la pasta in acqua salata (io per la pasta fredda faccio una cottura leggermente più morbida perchè raffreddandosi la pasta tende a irrigidirsi e risulta più dura, basta calcolare un minuto in più rispetto a quanto previsto sulla confezione). 
Lavate e asciugate le zucchine e tagliatele con un mandolino a rondelle sottili. Fate tostare i pinoli in una padella antiaderente senza condimento. Scolate le mozzarelline e passatele su carta assorbente per eliminare il latte.

Unite nella terrina tutti gli ingredienti e aggiungete 4 cucchiai di olio evo, sale e pepe. Riponete in frigorifero almeno un paio d'ore prima di servire.



Trovate la mia ricetta anche su: GALBANI

1 commento:

  1. Ciao Chef!!! Magnifica la tua pasta fredda, io ne mangerei a vagonate di questi tempi...e la tua dev'essere proprio buona, così saporita! Buona domenica

    RispondiElimina

suggerimenti...