sabato 9 febbraio 2013

un antipasto di stagione! Radicchio al forno molto gustoso!


Oggi sono completamente afona (comunemente chiamati mali di stagione), ma ciò non mi impedisce di pubblicare questa entrée, che è un po' il mio cavallo di battaglia durante la stagione invernale.
Ho due versioni da proporre una vegetariana e una no.

Ingredienti per 4 persone:
2 mazzi di radicchio tardivo di Treviso;
alcune fette di lardo, circa 8;
una piccola scamorza affumicata;
miele millefiori;
sale e pepe q.b.

Lavate bene il radicchio con il gambo intero. Dividete il mazzo in 4 sezioni per lungo pulendo un po' il torsolo e disponetele in una teglia da forno leggermente unta. Salate e pepate.
Scaldate il forno a 150°.

Versione vegetariana:
Affettate sottilmente della scamorza affumicata e stendete la fetta sulla sezione di radicchio. Infornate per circa 10 minuti, prestando attenzione che il radicchio non si asciughi troppo. Impiattate 2 mazzetti di radicchio per piatto e versatevi sopra un cucchiaio di miele. Servite caldo come antipasto.


L'altra versione prevede di utilizzare al posto della scamorza affumicata una fetta di lardo arrotolata in torno al radicchio, sempre guarnita con il miele a fine cottura. Veramente molto saporite! Il contrasto tra l'amaro del radicchio e il dolce del miele bilanciano il gusto delicato del piatto.

3 commenti:

  1. a me, se il radicchio è quello dolce, piace così altrimenti scamorza !!!! ciao

    RispondiElimina
  2. Che bello questo radicchio! Io quando lo compro sono destinata a mangiarlo da sola!! Prenderò in prestito l'idea della scamorza! un bacio marina

    RispondiElimina
  3. favoloso il radicchio preparato così! assolutamente da provare!!

    RispondiElimina

suggerimenti...