martedì 8 gennaio 2013

Risotto con salamella


Un risotto veramente gustoso, nato per caso da un suggerimento di mio marito e riuscito veramente bene!

Ingredienti per 2 persone:

3 tazzine da caffè di Riso Nano Vialone Veronese I.G.P.;
1 l. di brodo di carne;
1/4 di cipolla bianca;
2 cucchiai di olio evo Dante;
2 salamelle di maiale;
1 tazzina di vino (io ho usato del Franciacorta che poi ho bevuto a pasto);
2 foglie di alloro,
noce moscata;
un pizzico di sale;
abbondante parmigiano reggiano S. Salvatore;

In una padella soffriggete la cipolla tritata finemente con 2 cucchiai di olio e mettete il riso a tostare. Pian piano aggiungete il brodo quando il riso è troppo asciutto. Tagliate le salsiccie a pezzettini e aggiungetele al riso.  Salare poco perchè il brodo di carne e la salsiccia sono già saporiti.


Aggiungere le foglie di alloro e una spolverata di noce moscata. Fate cuocere lentamente girando di tanto in tanto e aggiungendo un cucchiaio di brodo quando necessario, ci vorrà circa una mezz'ora. Verso metà cottura spruzzare con una tazzina di vino bianco e lasciar sfumare a fuoco vivo. questo permette di smorzare il gusto della carne. 


Terminata la cottura spolverare con abbondante parmigiano grattugiato e servire ben caldo.

4 commenti:

  1. mmmmmm...il risotto con il salame...mmmmm buono!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buono si! proprio adatto a questo clima invernale

      Elimina
  2. Anche io uso il vialone per i risotti è il migliore,secondo me :D

    RispondiElimina
  3. e bravo il tuo maritino.. davvero un ottimo suggerimento!

    RispondiElimina

suggerimenti...